Come fare l'acqua della Luna Piena

Ogni luna piena faccio l acqua della luna. La bevo poi sino a che non finisce per poi rifarla alla prossima luna piena. L'acqua della luna ha un sapore differente molto speciale e dolce. Provaci tu stessa. Si prepara la stessa notte della luna piena al massimo della sua luce ed energia.

L'acqua della luna serve per molti propositi, come acqua benedetta, per potenziare i rituali, mischiarla con l'acqua del bagno ti aiuterà a rilassarti, berla ti servirà per schiarire la tua mente e potenziare il tuo amore e incluso aumentare il tuo potere spirituale, puoi farci del the e bagnare le tue piante per far sì che crescano stupendamente.

L'acqua della luna può cambiare in base alle tue intenzioni mentre la prepari e varia anche in base ai segni zodiacali, cioè in quale segno sta la stessa luna piena.

Si può realizzare sia a cielo sereno o coperto di nuvole. Le energie emanate dalla luna passeranno lo stesso. Cosa importante è non tappare la bottiglia che deve essere di vetro. Al massimo mettere una garza per fare in modo che gli insetti non entrino.

Deve essere lasciata tutta la notte sotto la luna piena e deve essere ritirata prima che si alzi il sole. L'acqua si ricarichera dell'energia della luna che, come si sa, ha molta influenza su ogni cosa e ogni essere. Va bevuta in totale tranquillità e vivendone il momento, cioè berla con consapevolezza. La mente deve rimanere libera da pensieri, totalmente concentrata in questo meraviglioso rito.

Ti scrivo questa orazione, ma puoi creare tu stessa la tua, la più appropriata al momento: "Benedetta sei tu acqua della luna, purifica il mio organismo e il mio spirito, così sia!"

Concentrati sul tuo problema fisico e lei ti aiuterà a sanarti... devi sentirlo questo rito. Non basta solo crederci, devi sentirne i benefici... Ringrazia l'universo per tutto ciò che hai, benedici tutto e tutti!

Questo regalo è per te da parte di Elena, a presto.

L'alkemica Elena

+390699792060